“Vogliamo contare, non essere contate!” – 26/11/2022 libri contro la violenza presso il Centro Commerciale Sempione

Sabato 26 novembre 2022, presso il Centro Commerciale Sempione di Domodossola, l’associazione Terra Donna raccoglierà fondi per il contrasto alla violenza sulle donne.

Saranno a disposizione dei libri su tematiche femminili, gentilmente offerti dal Centro Commerciale Sempione, che si potranno avere a fronte dei un’offerta all’associazione a sostegno dei nostri progetti.

Il banchetto informativo rimarrà a disposizione l’intera giornata.

Vi aspettiamo!

 

Nuova Panchina Rossa il 25/11/2022 presso Ipercoop Crevoladossola

In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, il 25 novembre 2022, in collaborazione con il Centro Commerciale Novacoop Ipercoop di Crevoladossola, alle ore 17.00, inaugureremo la una nuova panchina rossa contro la violenza sulle donne.

Con la partecipazione di Monica Rosiello che reciterà in una breve pièce.

 

Cantardonna – 25/11/2022 concerto finale di Ciak si parla

 Si concluderà con il concerto Cartadonna il 25/11/2022 la rassegna Ciak si parla.

A Casa Don Gianni, in via dell’Artigianato 13 a Domodossola, ore 20.45, il coro ArSunà Canta canterà per noi accopagnato da Stefania Zanetta con brani e letture  liberamente tratte dal libro Chiara Ferrari “Le donne del folk. Cantare gli ultimi. Dalle battaglie di ieri a quelle di oggi.” Fisarmonica Massimo Losito. Ideato e diretto da Valentina Volontè.

Il concerto è ad ingresso libero. 

Tutte le offerte raccolte nella serata, verranno utilizzate dall’associazione per finanziare progetti di contrasto e sensibilizzazione alla violenza sulle donne.

https://www.facebook.com/events/1317019745812668/?ref=newsfeed

 

 

Primo Amore (2004) – Ciak si parla 22/11/22

Questa settimana doppio appuntamento per Ciak si parla: martedi 22 novembre ore 20.45 presso Casa Don Gianni, Via dell’artigianato 13 a Domodossola (VB), visioneremo il film “Primo amore” (2004) e il 25/11/2022 Concerto “Cantardonna” del Coro ArSuna.
Vittorio è un uomo inquieto, profondamente turbato. Riesce a stabilire un rapporto affettivo con una donna solo se questa rientra perfettamente in quelli che sono i suoi ideali estetici, vale a dire, l’estrema magrezza. Sonia è, invece, una ragazza impegnata nel sociale, contenta e consapevole del ruolo che occupa all’interno della società. Eppure, nonostante ciò, si sente irresistibilmente attratta dal lato oscuro di Vittorio. La loro fortissima attrazione reciproca li porterà lentamente verso il baratro.

Insieme alla Dott.ssa Monica Cupia, servizio “Giù le mani” Coop La Bitta, approfondiremo le dinamiche psicologiche che si istaurano in questo tipo di relazioni.

Ricordiamo che l’ingresso è ad offerta libera a partire da 20 euro per i 6 film della rassegna o 5 euro per la singola serata.
Il ricavato verrà utilizzato andrà a finanziare progetti di sensibilizzazione e contrasto alla violenza di genere  

15/11/2022 Ciak si parla: Foxfire – Ragazze cattive

Sarà Foxfire – ragazze cattive (2012) regia di Larent Cantet  il film di Ciak si parla di martedi 15/11/2022.

La proiezione avverrà presso Casa Don Gianni in Via dell’artigianato 13 a Domodossola alle ore 20.45.

Un gruppo di adolescenti  ingaggia una lotta quotidiana contro i soprusi sopportati nel pubblico e nel privato fondando un movimento femminile rivoluzionario e segreto per accendere le coscienze e umiliare chi le umilia.

Sarà l’occasione per comprendere meglio i meccanismi psicologici con cui le sette attirano e mantengono al proprio interno gli adepti. Ad approfondire il tema sarà la Dott.ssa psicologa Albanese Barbara.

Ricordiamo che l’ingresso è ad offerta libera a partire da 20 euro per i 6 film della rassegna o 5 euro per la singola serata.
Il ricavato verrà utilizzato andrà a finanziare progetti di sensibilizzazione e contrasto alla violenza di genere  

Ciak si parla – 8/11/2022 “Angoscia”

Per il tema del gaslighting Terra Donna presenta presso Casa Don Gianni in Via dell’artigianato 13 a Domodossola alle ore 20.45

il film ” Angoscia” (1944) regia di George Cukor ci introdurrà al tema di una violenza psicologica meno conosciuta rispetto ad altre, ma altrettanto pesante, quella del gaslighting.

Un giovane gentiluomo persuade la giovane moglie ad abitare nella vecchia casa in cui era stata uccisa la zia e, con una diabolica strategia psicologica, la porta all’orlo della pazzia.

A spiegarci i meccanismi che stanno alla base di questa violenza, interverrà la psicologa Dott.ssa Albanese Barbara.

Ricordiamo che l’ingresso è ad offerta libera a partire da 20 euro per i 6 film della rassegna o 5 euro per la singola serata.
Il ricavato verrà utilizzato andrà a finanziare progetti di sensibilizzazione e contrasto alla violenza di genere  

 

Una maglietta per sostenere le donne iraniane

Ass. Terra Donna OdV, in collaborazione con Ass. Arcigay Nuovi Colori OdVAss. Teatri di pietra, ha deciso di sostenere nella loro lotta le donne iraniane che si battono per la libertà.

A tal proposito abbiamo scelto di stampare una maglietta bianca con l’immagine di Hadith Najafi che si lega i capelli, senza simboli delle associazioni, acquistabile con un contributo di minimo 8 euro. Tolte le spese vive, il ricavato verrà devoluto ad un’associazione che sostiene i diritti delle donne iraniane.

#womenlifefreedom, donne vita libertà

#HadithNajafi (il disegno richiama il suo gesto prima di andare in strada), #MashaAmini (uccisa in carcere, da qui è iniziata la protesta femminile) e #IranProtests2022

Potrete prenotare la vostra maglietta tramite questo link Prenota la tua maglietta possibilmente entro il 15/11/22.

Appena saranno disponibili, vi avviseremo e potranno essere ritirate in occasione degli eventi dell’associazione Terra Donna, quali ad esempio Ciak si parla, o ad esempio ad Omegna il giorno 19/11/22 presso il banchetto informativo che terremo insieme all’associazione Arcigay Nuovi Colori Odv.

Per ulteriori informazioni potete rivolgervi al tel 3792050179 o 3467499771

 

 

Ciak si parla: 01/11/2022 “L’onda”

Alle ore 20.45 di martedi 1 novembre 2022, presso Casa Don Gianni in via dell’artigianato 13 a Domodossola assisteremo al film “L’onda” (2018) di Denis Gansel.

 Ispirato ad una storia vera: un insegnate di liceo tenta un esperimento di dittatura all’interno della sua classe. L’esperimento ha un tale successo che finisce presto per degenerare…

Per meglio comprendere i meccanismi psicologici che ne stanno alla base, interverrà la psicologa Dott.ssa Albanese Barbara.

Ricordiamo che l’ingresso è ad offerta libera a partire da 20 euro per i 6 film della rassegna o 5 euro per la singola serata.
Il ricavato verrà utilizzato andrà a finanziare progetti di sensibilizzazione e contrasto alla violenza di genere 

 

 

Ciak si parla 25/10/22: “How much…”

Alle ore 20.45 di martedi 25 ottobre, presso Casa Don Gianni in via dell’artigianato 13 a Domodossola si parlerà della tratta delle donne.

Ad introdurre il tema il docufilm “How much…” di Antonio Guadalupi. L’esperienza raccapricciante raccontata da donne che hanno vissuto la tratta in prima persona, , accalappiate dall’illusione di una vita migliore, stuprate e mandate a prostituirsi sulle nostre strade.

Approfondiremo il tema con Simonetta Valterio della coop La Bitta.

Ricordiamo che l’ingresso è ad offerta libera a partire da 20 euro per i 6 film della rassegna o 5 euro per la singola serata.
Il ricavato verrà utilizzato andrà a finanziare progetti di sensibilizzazione e contrasto alla violenza di genere